Bretzel

bretzel.jpg

I Bretzel sono una di quelle cose che mangerei sempre ma che cucino poco.Non li faccio spessissimo,forse anche per via del procedimento piuttosto lungo.

Ce ne sono di diversi tipi e forme,dolci,salati,con semini vari come papavero,cumino,ecc. o con il sale grosso e anche ricoperti di cioccolato.

Anche gli spessori e la consistenza variano,li troviamo sottili e croccanti,morbidi e più spessi,ed addirittura morbidissimi,tagliati a metà e farciti con svariati affettati,burro e magari con qualche foglia di insalata.

Personalmente prediligo quelli sottili,croccanti e ricoperti di sale grosso,ed amo mangiarli con del prosciutto cotto (il massimo è il Bauernschinken,un prosciutto altoatesino che è affumicato) ed il cren,oppure con dello speck e cetrioli in salamoia.

Il segreto dei Bretzel credo che sia l’ammollo..nel senso che comunemente (forse anche per una questione di maggiore sicurezza),si immergono in acqua bollente e bicarbonato,ma in teoria andrebbero immersi nella soda caustica.

Comunque suono buonissimi anche senza l’immersione nella soda!;-)

BRETZEL

Ingredienti

Tempo di preparazione : qualche ora

  • 250 gr di farina 00 e 250 gr di manitoba
  • 20 gr di lievito di birra o 1 bustina di lievito secco
  • 1 cuchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero o estratto di malto
  • 40/50 gr di burro
  • acqua tiepida circa 150 ml
  • 3 cucchiai di bicarbonato
  • sale grosso
  • 1 o 2 uova (per spennellarli e lucidarli)
  • 3 l acqua

Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida ed aggiungete lo zucchero,sciogliete il burro a bagnomaria.

Prendete una ciotola e versatici la farina,facendo la classica fontana.Versateci il lievito,il burro,l’acqua ed infine il sale.Impastate molto bene,(io ho impastato per una ventina di minuti).Fatto questo create una palla con l’impasto,infarinatelo leggermente e fatelo riposare coperto con un panno umido ed al riparo dalla luce per qualche ora.

Quando sarà lievitato,tagliate l’impasto e formate delle palline,schiacciatele leggermente,allungatele un pò (circa 40/50 cm) incrociando le due estremità dell’impasto e formando gli occhielli premendo leggermente facendo aderire bene il tutto (se serve,bagnate con un pò d’acqua).Lasciateli lievitare nuovamente per un’oretta.

(Se li volete più croccanti,provate a metterli in frigorifero per un’oretta prima di immergerli nell’acqua con il bicarbonato)

A questo punto fate bollire l’acqua,versateci il bicarbonato facendo molta attenzione agli schizzi,ed immergete un bretzel alla volta per 30/40 secondi. Scolateli bene e
disponeteli su una teglia ricoperta con della carta da forno,aspettate circa una ventina di minuti,in modo che si asciughino bene,spennellateli con l’uovo,aggiungete i grani di sale grosso ed infornate per 20 minuti a 220° /250° finchè saranno belli dorati.

31 commenti»

  Alessia wrote @

Che belli!!!! Lo sai che noi c’è un pub che li prepara e li serve con una bella birra fredda sono buonissimi!!!! Li preparerò sicuramente , Complimneti
Baci Alessia

  Elvira wrote @

Quando sono passata dall’aeroporto di Monaco, la prima cosa che e’ fatto e’ stata fiondarmi su un bretzel con il burro!!!!!

Io preferisco la versione morbida, ma sono tutti buoni, grazie per aver postato la ricetta, la copio! :))

  mamma3 wrote @

Mi ricordo quando li ho magiati in Germania, ne avrei portati a casa un camion!! Elga

  Nepitella wrote @

Ciao! Benvenuta e complimenti per il tuo nuovo blog che tornerò a visitare sicuramente :D!

  Ely wrote @

ecco li guardo e li ammiro ma non ho ancora avuto il coraggio di farlo… dovrei avere un pomeriggio in casa da sola senza ciurma e in completo relax… ma prima o poi ci arriverò…
baci

  parolediburro wrote @

@ Alessia : Ciao,hai ragione,accompagnati da una bella birra fredda sono il massimo!

@ Elvira : Ciao,sì è vero,sono tutti buonissimi,ne mangerei chili (come le tue sublimi polpettine)!

@ Mamma3 : Ciao Elga,sono davvero buonissimi!Buon week end.

@ Nepitella : Benvenuta!Grazie per i complimenti,ti aspetto presto!

@ Ely : Ciao,sì,bisogna farli con calma…ma appena hai un attimo prova a farli,ne vale la pena!
Baci

  Giu&Cat wrote @

Devo armarmi di pazienza e buttarmi anch’io nell’esperimento. Io li ho sempre comprati e mi piacciono tantissimo… ma siccome non si trovano tanto facilmente… e siccome le cose fatte in casa sono sempre più salutari di quelle in commercio… devo assolutamente provare a farli!! Seconte te, con questo impasto potrebbero venire bene anche a forma di panino (in Francia ho mangiato dei panini tipo braztel favolosi!). Un abbraccio e buon weekend, Cat

  Annamaria wrote @

bellissimi questi stuzzichini….presentati con affettati vari sono un ottimo antipastino….
Annamaria

  Aiuolik wrote @

Chi ci segue lo sa bene…abbiamo fatto ben 3 tentantivi per arrivare a ottenere quelli che secondo noi erano i veri “bretzel”…chi glielo dice ad Uncle che ora c’è una nuova ricetta?

Ciaoo,
Aiuolik

  parolediburro wrote @

@ Cat : Ciao!Anch’io non lo trovo mai,quindi mi sono dovuta cimentare nella preparazione!
Non so se ho capito bene…tu iintendi quelli alti e morbidi da tagliare a metà?
Un bacio

@ Annamaria : Ciao!Sì hai ragione,sono veramente un’ottimo antipasto,io li adoro con gli affettati!
Baci

@ Aiuolik : Davvero???Corro subito a vedere i vostri,ma sono sicura che saranno splendidi!
Corrooooo!
Buon week end!

  lenny wrote @

Bravissima: piacerebbe anche a me, cimentarmi con questa ricetta classica, sperimentando la tua ricetta
Buon WE

  sweetcook wrote @

Sai che non li ho mai preparati?
I tuoi sono perfetti, hanno anche un bellissimo colore oltre che una bella forma! Complimenti e buon weekend:-)

  Giulia wrote @

grazie…mi hai fatto troppo tornare in mente il mio ultimo viaggio a Monaco…buoni!

  Giu&Cat wrote @

Sì, proprio quelli!!🙂

  mirtilla wrote @

a novembre sono stata a Berlino,ed era una delle poche cose con cui riusci a far calmare la mia baby birba!!!
la provero’di sicuro questa ricetta ;D

  Mikamarlez wrote @

che buoni i bretzel..e poi mi fanno ridere perché ripenso alla puntata dei simpson in cui Marge decide di mettere su un azienda che produce bretzel…bavissima e bellissimo blog..tornerò.un abbraccio. lety http://www.pasticcidimemole.blogspot.com

  parolediburro wrote @

@ Lenny : Prova,sono davvero buonissimi e sono sicura che ti verranno benissimo!

@ Sweetcook : Ciao!!!Grazie mille,sono un pò lunghi da preparare,è l’unica “pecca ” che hanno,ma per il resto sono favolosi!Buona serata!Un bacio

@ Giulia : Che bella Monaco,è da un sacco che non ci vado,mi hai fatto venire voglia di tornarci!;-)

@ Giu&Cat : Sììì,allora ho capito!Basta farli più spessi,più grossi,così rimangono più morbidi!;-)
(Io li faccio sottili per averli più croccanti,ma è solo una questione di gusti!)

@ Mirtilla : Ciao Mirtilla,provali e poi fammi sapere!Quanto ha la tua birba???

@ Mikamarlez : Ciao e benvenuta!Sai che mi sono persa quella puntata???Devo assolutamente recuperare e vederla!Grazie per i complimenti,corro a vedere il tuo blog e ti aspetto presto!Un bacio

  Spilucchina wrote @

E’ da una vita che mi propongo di farli e devo ancora provarci!
Ora mi studio per bene la tua ricetta!

  Cannelle wrote @

Cuoca promettente senz’altro! Complimenti per il premio!
Bellissima la foto dei bretzel e sicuramente buoni: Buon inizio settimana.

  parolediburro wrote @

@ Spilucchina : Ciaooo!Se li fai poi dimmi come sono venuti e soprattutto se ti sono piaciuti!;-)

@ Cannelle : Grazieee,sei troppo gentile!
Buon inizio settimana anche a te,e torna presto a trovarmi!:-)

  adina wrote @

questi li linko tra le cose che devo fare. ci voglio provare, i tuoi son venuti bene proprio. grazie!

  adina wrote @

ecco, giusto una domanda: l’estratto di malto esattamente come si presenta? è una polvere o una crema? da naturasì vendono il malto in vasetti, tipo da spalmare, andrà bene quello?

  mariluna wrote @

Bravissima a farli, sono molto belli, volevo cimentarmi ma cercavo l’estratto di malto che non ho ancora trovato, vedo che si puo sostituire con lo zucchero, ma io sono precisina e devo provvedere alla ricerca. Complimenti sempre più carino il tuo blog. Baci

  parolediburro wrote @

@ Adina : Ciao,l’estratto di malto si presenta sotto forma “umida” ma anche secca,in polvere.
A volte si può trovare in certi panifici (quello in polvere),magari chiedendo al panettiere,ma credo che vada benissimo anche quello di naturasì,anzi appena ho un attimo passo a vedere!

@ Mariluna : Ciao Mariluna,anch’io fatico molto a trovarlo e mi devo accontentare dello zucchero!Grazie mille per i complimenti.
Un bacio

  caravaggio wrote @

da provare con il cioccolato ciao

  carmine wrote @

adori i bretzel, ne manco un casino quando vado a monaco, a casa non ho mai provato chissà magari è la volta buona

  Erborina wrote @

ma lo sai che proprio ieri stavo pensando a questi bretzel??? mi piacciono tanto, ma tanto tanto… fatti a casa devono essere una goduria😛

  carmen wrote @

wow sono ugualiiiiiiiiiiiiiiiii
grazie per la ricetta

  Gisella wrote @

Buonissimi ! Li ho mangiati per la prima volta a Bolzano in occasione dei mercatini natalizi …sono favolosi !!!

  parolediburro wrote @

@ Caravaggio : Ciao,sì sono molto buoni anche in versione “cioccolatosa”!

@ Carmine : Sì,magari puoi provare a farli a casa.Fammi sapere come ti sono venuti!

@ Erborina : Sì sono troppo buoni!!!Io ne mangerei 1000 al giorno!:D

@ Carmen : Ciao e benvenuta!Grazie a te per essere passata!

@ Gisella : Ciao e benvenuta anche a te!Ma quante cose buone si trovano al mercatino di Bolzano???A presto!

  federica wrote @

aiuto ! non mi vengono bene uso il kenwood come impastatore ma quando stendo la pasta per dare la forma del brezel non riesco a tirarla sottile e si sfalda avete qualche suggerimento .grazie


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: