Panini di segale con semi di zucca e di girasole

Ditemelo pure,sono proprio “sfigata”…credo di essere l’unica che si prende la febbre in giugno!!!Pensate,che in questi giorni,avevo talmente freddo da mettere il piumino estivo sul letto,ed in casa avevo 26°/27° (potere della febbreeee,ti fa venir freddo anche quando fa caldissimo)!

Oggi mi sento un pò meglio,e siccome non riesco a stare a letto a riposare,ieri mi sono messa ai fornelli (anzi al forno),anche perchè non riesco a stare lontana dal blog.

Ho fatto dei piccoli panini con i semi di zucca e di girasole,niente di chè,ma sono sempre buoni ed amo il profumo che emanano dal forno durante la cottura.

Perdonatemi se in questi giorni non sono passata da voi,prometto che rimedierò oggi stesso.:-)

PANINI DI SEGALE CON SEMI DI ZUCCA E DI GIRASOLE

Tempo di preparazione :

Ingredienti

  • 300 gr di farina integrale di segale
  • 200 gr di farina di frumento
  • 30 gr di lievito di birra
  • 1cucchiaino di sale
  • 350 ml d’acqua tiepida
  • un cucchiaino di zucchero
  • semi di girasole e semi di zucca

Tostate una parte dei semi di zucca e di girasole fino a quando saranno dorati,dopodichè fateli raffreddare.

Mescolate le due farine,setacciatele ed uniteci i semini tostati. Sbriciolate il lievito in una ciotolina e scioglietelo nell’acqua tiepida con un pizzico di zucchero o miele.

Unite il lievito alla farina con i semi,aggiungete il sale e con l’acqua che vi è rimasta iniziate ad impastare fino a quando avrete ottenuto un impasto omogeneo,compatto e liscio.

Formate una palla,copritela mettendola in un luogo caldo e fatela lievitare lasciandola lì per 30/40 minuti (l’impasto dovrebbe quasi raddoppiare il suo volume).

Rimettete la “palla” su un piano infarinato e lavoratelo ancora per qualche minuto,poi,fatelo riposare nuovamente per una quindicina di minuti e dopodichè dividetela in 3 parti uguali e formate i panini,appiattendoli un pochino.

Prendete un coltello ed incidete le pagnottelle sulla superficie,disponetele su una placca da forno leggermente infarinata,cospargeteli con i semi che vi sono rimasti e cuocete nel forno già caldo a 200° per 30/40 minuti (mi raccomando,non aprite mai il forno)!!!

29 commenti»

  vanessa wrote @

certo se con la febbre fai queste cose senza che ti riesce???? molto belli questi panini ma soprattutto mi sarebbe piaciuto stare in casa con te mentre erano in forno con quel profumo per tutta casa!!!!!! ah ma c’è da preoccuparsi se io dormo ancora con la copertina di pile sul letto?????

  Spilucchina wrote @

Oh mamma! La febbre d’estate è una cosa bruttissima! Senti un po’, sono un po’ rinco, ma cosa intendi per farina di frumento?

  sweetcook wrote @

Mi ricordo che appena ci siamo conosciute, siamo state a letto con febbre ed influenza insieme? Ricordi? Quindi non posso che augurarti una pronta guarigione. I panini, oltre ad essere carinissimi devono essere ottimi.🙂

  Panettona wrote @

mi dispiace che tu stia male, com consolati, in quest i giorno sono stata raffreddatissima!!!
i panini sono buonissimi , anzi, ma ne potresti inviare qualcuno????😉
ho la dedica per te!!!

  Elvira wrote @

Con la febbre hai anche la forza di impastare!!!

Bravissima per questi panini, il pane con i semi di qualsiasi cosa mi piace cosi tanto che ne mangerei chili!!!
Un bacio e rimettiti presto!

  Sere wrote @

Ebbrava la mia burrosina! Questi panini sono golosissimi, li immagino con all’interno una buona fetta di mortadella!

  twostella wrote @

Accidenti, auguri di pronta guarigione. Ma vedo che lo spirito non manca! I panini con i semi profumati sono già un gran inizio!!! io li adoro, e i tuoi sono anche bellini!

  parolediburro wrote @

@ Vanessa : Ciao Vanessa,menomale allora non sono l’unica a dormire con il piumino!
Fino a qualche giorno fa faceva davvero caldissimo,oggi fa di nuovo freddo…se va avanti così mi tengo la febbre per tutta l’estate!
Un bacione

@ Spilucchina : Ciao!Per farina di frumento intendo farina di grano che può essere sia grano duro che grano tenero.
Quindi una farina “normale”!;-)
Oddio,spero di essermi speigata un pochino!

@ Sweetcook : Sono proprio una smemorata,sai che non mi ricordavo quest’episodio?!Grazie per avermelo ricordato!
Un bacione!!!!

@ Panettona : Tesoroo,grazie per la dedica,mi hai fatto emozionare tantissimo!Ti invio tutti i panini che ho!!!
Un bacio e grazie ancora,sei meravigliosa e lo dico con il cuore!

@ Elvira : Sono tremenda…è più forte di me,non riesco a stare ferma e spesso esagero.L’anno scorso a luglio,mi era venuta la febbre,il mattino avevo circa 38°,ma volevo andare a trovare un’amica per qualche giorno e ho fatto 1 ora e mezza di macchina da sola.Risultato?La sera ho dovuto chiamare la guardia perchè avevo 40.1°,ti giuro una febbre altissima!Ma nonostante questo non riesco a stare a letto a riposare!
Un bacio!

@ Sere : Ciao mia bella genovesinaaaa!Non farmici pensare,amo la mortadella (a dire il vero amo i salumi in generale)!
Come stai?Un abbraccione fortissimo.

@ Twostella : Grazie mille,oggi mi sento già meglio anche se ho un mal di gola spaventoso!
Un bacio e buona giornata!:-)

  giù wrote @

stella, come stai??? mi spiace da matti saperti a casa ammalata!!!! Approfittane per cucinare cose buonissime per noi!!!!
ti abbraccio cara e guarisci presto!
giù

  Spilucchina wrote @

Grazie, cara!

  annamaria wrote @

mi fa piacere che ti sei ripresa…la febbre è sempre brutta…bellissimi panini:-)
Annamaria

  Aiuolik wrote @

Rimettiti in forze!
Pensa che io sono riuscita ad ammalarmi il 14 Agosto!!!

  parolediburro wrote @

@ Giù : Ciao tesoro,grazie mille sei dolcissima.Ti abbraccio forte anch’io,un bacione.

@ Spilucchina : Figurati!Buona serata,baci!

@ Annamaria : Sì devo dire che oggi mi sento molto meglio!
Un bacione

@ Aiulolik : Ciao!Ecco questo mi consola,allora non sono una mosca bianca!:-)
Un bacio

  nino wrote @

Beh credo che il peggio sia
passato, belli i panini.
Ciao
Nino

  Silvia-Magnolia wrote @

buongiorno burrettino mio😀
uffa…ieri non riuscivo a postare il commento..che balls..che hai pensato che ti avevo lasciato da sola?..:-D no no bella mia .sono sempre con te anche quando sei febbricitante e malatuccia.! Bellissima la ricetta e grazie infinite del tuo amore che metti nelle cose che fai.
Sei un angelo per me
Bacio tesoro
Silvia

  arietta wrote @

mi dispiace per te ma se ti può consolare per due anni di fila mi son presa la febbre a 40 a luglio! quindi non c’è limite al peggio😛
buonissimi questi panini! l’ideale per risollevarsi!
stai meglio? auguri di pronta guarigione!!

  uvetta wrote @

guarisci presto e bene, mi raccomando! metto da parte questa ricettina , grazie!!

  carla wrote @

Con questi sbalzi di temperature!!! E’ facile ammalarsi! ora come va? un po’ meglio?
Questi panini ai semini….i li vedrei bene con dell’affettato:))
Un bacione

  mirtilla wrote @

questi panini hanno un aspetto perfetto!!!
bacioni

  Lo wrote @

accidenti che brutta la febbre..fatti coccolare tantissimo! i panini sono così sfiziosi un abbraccione

  claud wrote @

Caspita che sfortuna! Però visto che si passa dai quaranta gradi in auto ai 17 in casa (mia), non è incomprensibile che tu ti sia ammalata… stai meglio?!
I panini non mi sembrano proprio un “niente di che” (sarà che io a lievitati non sono costante).

Via, facciamoci un panino e una tazza di tè… ci metti il limone?!

  caravaggio wrote @

ottime b.w-end

  parolediburro wrote @

@ Nino : Ciao!Sì,mi sento decisamente meglio!Grazie per essere venuto a trovarmi!Buon fine settimana.

@ Silvia : Tesoroooo,tu sei il mio angelo,scusa se ti ho trascurata in questi giorni,vengo subito a sbaciucchiarti!;-)

@ Arietta : Ciao,sì grazie,mi sento mooolto meglio.Ti bacio🙂

@ Uvetta : Ciao!Fammi sapere se li prepari.Un bacio e buon week end!

@ Carla : La febbre mi è passata,ma ho una gran mal di gola.Però mi sento molto meglio!
Ti abbraccio!!!

@ Mirtilla : Grazieee!Bacioni a te!

@ Lo : Non sai quanto ti ho pensata!Come stai,va un pò meglio?Ti bacio forte!

@ Claud : Ciao,questi sbalzi sono micidiali…poi non smette più di piovere!!!
Accetto volentierissimo il tè con il limone ma senza zucchero!;-)

@ Caravaggio : Ciao!Buon week end anche a te!

  Sandra wrote @

Molto belli e buoni questi panini! Buon fine settimana

  nightfairy wrote @

Splendidi questi panini!ricetta copiata, sto cercando materiale per una raccolta di pani da dare alla suocera🙂 Grazissime!Buon fine settimana!

  parolediburro wrote @

@ Sandra : Benvenuta!Grazie mille per essere passata,la tua visita mi fa davvero molto piacere.
A prestissimo!

@ Nightfairy : Ciao!!!Grazie mille,spero che la suocera apprezzi!;-)
Un bacione e buon lunedì!

  phabya wrote @

Beh, se questo è quello che riesci a fare con la febbre….! Sono davvero molto belli, ma soprattutto mi ricordano il periodo in cui dovevo smaltire dei semi di zucca e li mettevo praticamente ovunque!

  Elisabetta wrote @

Magnifici questi panini, spero che adesso starai meglio, buon WE🙂

  francesco wrote @

la possono mangiare ancke gli uccelli?


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: